Imperia, muore sub per malore, 2 in embolia per salvarlo

Imperia, muore sub per malore, 2 in embolia per salvarlo Diano Marina, i due compagni ora in camera iperbarica

Imperia, muore sub per malore, 2 in embolia per salvarlo
Roma, 19 lug. (Apcom) - Il sub 57enne, piemontese, deceduto aDiano Marina, è morto colto da un malore, mentre altri due sonostati colti da embolia per essere risaliti troppo in fretta neltentativo di soccorrerlo. Adesso sono in una camera iperbaricadel San Martino di Genova.A chiarire la dinamica dell'accaduto è la guardia costiera diImperia: gli accertamenti, spiegano, sono ancora in corso, ma isub che si sono immersi al largo di Diano Marina per una discesadi 50 metri sono tutti professionisti brevettati, compresa lavittima, ed è inoltre da escludere un problema di miscela perchésono scesi con bombole ad aria.Secondo la ricostruzione più accreditata, durante l'immersionedi gruppo, uno dei 10 sub ha avuto un malore, e nel tentativo disoccorso due suoi compagni lo hanno tirato fuori dall'acquarisalendo troppo in fretta e per quello sono stati colti daembolia. Il sub torinese, nonostante il tentativo dei compagni, èmorto non appena arrivato in porto. I due che hanno cercato disalvarlo sono stati portati con un elicottero dei vigili delfuoco all'ospedale San Martino di Genova, e ora si trovano incamera iperbarica. Gli altri sette compagni di immersione sonoinvece stati recuperati in mare dalle motovedette della guardiacostiera, e stanno bene.Gtu

© RIPRODUZIONE RISERVATA