Campania; Esplode una palazzina a Siano: due feriti per fuga Gpl

Campania; Esplode una palazzina a Siano: due feriti per fuga Gpl Scoppia anche un incendio: due carabinieri rimasti intossicati

Campania; Esplode una palazzina a Siano: due feriti per fuga Gpl
Roma, 19 lug. (Apcom) - Due feriti di cui uno grave a Siano, nel salernitano, per una esplosione avvenuta stamani in un seminterrato, in via Pertini, provocata da una fuga di Gpl dovuta a un guasto all'impianto. Sossio Andreotta, medico 51enne, proprietario dell'immobile è rimasto ferito con ustioni di primo e secondo grado al volto, collo, mani e avambraccio destro. E' stato ricoverato all'Umberto primo di Nocera e poi al Tortora di Pagani ed è stato giudicato guaribile in venti giorni. Lievemente feriti anche una donna 52enne inquilina dello stabile e due carabinieri intervenuti sul posto, che hanno accusato un'irritazione alle prime vie respiratorie da inalazioni di fumo, giudicati guaribili tra i due e i quattro giorni.L'esplosione ha provocato un incendio che ha coinvolto anche gli altri due livelli della casa. Sul posto è immediatamente intervenuto il personale della locale stazione dei carabinieri che ha portato in salvo le persone ancora presenti in casa, ha interrotto l'erogazione di gas ed energia elettrica, per poi procedere allo spegnimento delle fiamme con un idrante, in attesa dei vigili del fuoco di Nocera Inferiore che, giunti poco dopo, hanno completato le attività. Le fiamme hanno provocato la rottura degli infissi, l'annerimento delle pareti e dei soffitti, per un danno ancora in corso di quantificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA