Sabato 25 Luglio 2009

Incendi boschivi, Calabria maglia nera 2008: persi 10 mila ettari

Roma, 25 lug. (Apcom) - Nel 2008, il primato degli incendi boschivi è stato della Calabria, 'maglia nera' con 1.280 roghi che hanno distrutto 10.223 ettari di superficie boschiva e 7.773 superficie non boscata (in totale 17.996 ettari). Dai dati di Legambiente, al secondo posto c'è la Campania (con 799 incendi, 2.936 ettari boschivi distrutti e 1.020 non boschivi in fumo). Al terzo posto per numero di incendi, ma non per superficie boschiva, e non, andata in fumo nel 2008 c'è la Sicilia (in totale 17.775 ettari distrutti dalle fiamme, di cui oltre 4.000 ettari di aree boschive). La Sardegna, con 728 incendi un anno fa era al quarto posto con 1.768 ettari di macchia mediterranea devastata dalle fiamme e 2.360 ettari di superficie non boschiva distrutta dai roghi.

Red/Nes

© riproduzione riservata