Oms: l'abbronzatura può essere cancerogena come il tabacco

Oms: l'abbronzatura può essere cancerogena come il tabacco Studio pubblicato su Lancet, no al colorito da lampada

Oms: l'abbronzatura può essere cancerogena come il tabacco
Londra, 29 lug. (Ap) - Gli esperti in oncologia dell'Organizzazione mondiale delle Sanità hanno deciso di classificare i lettini abbronzanti e l'esposizione intensiva ai raggi ultravioletti nella categoria degli agenti cancerogeni più pericolosi. L'ha scritto la rivista scientifica "Lancet".La nuova classificazione vuol dire che l'esposizione ai raggi Uva può causare il cancro alla stregua di tabacco, epatite-b, o sostanze chimiche come l'arsenico.Questo studio, che compila una ventina di studi precedenti, conclude che il rischio cancro alla pelle cresce del 75% tra chi ha fatto uso di lampade abbronzanti prima dell'età di 30 anni. Lo studio dovrebbe scoraggiare i giovani che ricorrono all'abbronzatura, soprattutto quella artificiale, in maniera eccessiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA