Accordo Microsoft-Yahoo per la ricerca su Internet

Accordo Microsoft-Yahoo per la ricerca su Internet L'operazione dovrebbe chiudersi all'inizio del 2010

Accordo Microsoft-Yahoo per la ricerca su Internet
San Francisco, 29 lug. (Ap) - Yahoo e Microsoft hanno siglatouna partnership di 10 anni per la ricerca Internet, un'alleanzastrategica che cercherà di contrastare il dominio di Google.L'operazione dovrebbe completarsi entro l'inizio del 2010.Con questo accordo il colosso del software di Redmond siguadagna l'accesso al secondo maggiore motore di ricerca suInternet, e potrà anche aumentare la diffusione di Bing, il suomotore di ricerca lanciato recentemente.L'accordo è il culmine di anni di trattative, voci e speculazioni tra le due società.Microsoft avrà quindi in mano le chiavi del motore di ricerca di Yahoo. In cambio la società di Sunnyvale potrà mantenere l'88% del giro d'affari derivante da tutte le ricerche e le vendite di inserzioni pubblicitarie sui suoi siti per i primi cinque anni dell'accordo. Yahoo avrà anche il diritto di vendere spazi pubblicitari su alcuni siti diMicrosoft."Attraverso quest'accordo con Yahoo creeremo più innovazionenella ricerca, più valore per gli inserzionisti e reali scelteper i consumatori in un mercato attualmente dominato da una solasocietà", ha detto l'amministratore delegato di Microsoft SteveBallmer.Secondo Comscore, una società di monitoraggio della attività su Internet, Microsoft e Yahoo unite rappresentavano meno della metà del volume di ricerche Internet effettuate su Google negli Stati Uniti in giugno. Il mese scorso Microsoft ha avuto l'8,4% delle ricerche, mentre Yahoo poco meno del 20 per cento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA