Sabato 01 Agosto 2009

Alcol, prima multa a Milano: a una 14enne sanzione da 450 euro

Roma, 1 ago. (Apcom) - Prima multa a Milano per il mancato rispetto dell'ordinanza anti alcol agli under 16 voluta dal sindaco Letizia Moratti: la pensante sanzione, 450 euro di multa, è stata comminata a una 14enne di Brescia trovata in piazza Vetra completamente ubriaca e con una bottiglia di vodka in mano. A darne notizia, in una nota, il vicesindaco del capoluogo lombardo Riccardo De Corato. "A seguito di un controllo effettuato questo pomeriggio nelle zone maggiormente frequentate dai giovani, la Polizia Municipale ha emesso in piazza Vetra la prima multa per mancato rispetto dell`ordinanza sull`alcol. Multa di 450 euro che sarà notificata ai genitori di una 14enne residente a Brescia trovata in piazza Vetra completamente ubriaca e con una bottiglia di vodka in mano", dice De Corato. La ragazza si trovava in piazza Vetra con un gruppo di coetanei. Quando gli agenti sono arrivati, la giovane risultava già in evidente stato di ubriachezza, al punto che barcollando è caduta, rompendo la bottiglia di vodka che aveva in mano. Nonostante ciò, ha continuato a bere provocandosi un taglio sul viso. È stata quindi portata al Policlinico per la medicazione. Dai controlli svolti dalla Polizia Municipale, è emerso che i suoi genitori, separati, si trovavano entrambi in vacanza, per cui è stato contattato lo zio, suo parente più vicino, al quale i vigili hanno affidato la ragazza. (segue)

Apa

© riproduzione riservata