Venerdì 07 Agosto 2009

Afghanistan/ Sono britannici i tre soldati Nato uccisi a Helmand

Londra, 7 ago. (Apcom) - Sono britannici i tre soldati della Nato uccisi in un attacco dei talebani nel sud dell'Afghanistan. Sale così a 18 il numero dei militari stranieri uccisi dall'inizio di agosto, mentre sono 250 quelli morti dall'inizio dell'anno nell'ambito delle operazioni internazionali, contro i 294 del 2008. Stando a quanto precisato dal ministero della Difesa di Londra, i tre soldati sono rimasti uccisi nell'esplosione di un ordigno che ha investito il loro veicolo blindato a nord di Lashkar Gah, nella provincia di Helmand. Sono 9.000 i soldati britannici presenti in Afghanistan. Dall'inizio di luglio, Londra ha registrato 26 decessi. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata