Venerdì 07 Agosto 2009

Franceschini: Berlusconi, uomo impaurito che teme stampa libera

Roma, 7 ago. (Apcom) - Silvio Berlusconi è "un uomo impaurito che teme le critiche della stampa libera". Dario Franceschini, intervistato dal Tg3, commenta così le dichiarazioni pronunciate oggi da Berlusconi durante una conferenza stampa. "Noi siamo di fronte a un uomo politico che sfugge impaurito il confronto con il Parlamento e con l'opposizione, che teme le critiche della stampa libera". Berlusconi, secondo Franceschini, "riesce soltanto a fare uno show mediatico, un lungo monologo senza contraddittorio in cui si autoassolve per la vita privata e si autocelebra per quella pubblica come il miglior capo del governo del mondo". Aggiunge il segretario del Pd: "È inaccettabile che proprio nel giorno in cui l'Istat parla di un calo del 6% del Pil, Berlusconi riesca a dire che tutto va meglio, che gli italiani sono tutti in vacanza e che non ci sono problemi. In autunno i nodi verranno al pettine e non basteranno le promesse e gli show televisivi".

Adm

© riproduzione riservata