Sabato 08 Agosto 2009

Vacanze/ Traffico intenso, in aumento partenze dalle città

Roma, 8 ago. (Apcom) - Si confermano le previsioni di giornata "da bollino nero" per la circolazione stradale nel secondo esodo di agosto. Già a partire dalla notte - da quanto riferisce il Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le situazioni di crisi in materia di viabilità - il traffico è stato particolarmente sostenuto. Dalle prime ore della mattina si stanno intensificando le partenze dai grandi centri urbani con flussi veicolari diretti verso le località di vacanza. Per favorire la sicurezza della circolazione, il Centro nazionale di cooordinamento - ricorda che dalle ore 07 alle ore 24 è vietata la circolazione dei mezzi pesanti. A partire dalle ore 05.30, raggiunti circa 10 km di coda, è stato attuato il piano di regolazione del traffico sul Passante con deviazione dei veicoli verso l'A/57-Tangenziale di Mestre: per poco più di un'ora la misura ha consentito di decongestionare il traffico sul Passante utilizzando gli itinerari alternativi della A/27 - A/28 e della Bretella per l'Aeroporto Marco Polo. Al momento (aggiornamento alle 9:30) la situazione è fluida sul Passante e residuano lievi rallentamenti sulle tratte immediatamente precedente e successiva; Alla barriera di Trieste - Lisert segnalati 9 km di coda in uscita dall'Italia. Si registra inoltre: A/14: in dir. Sud rallentamenti con code a tratti nel nodo di Bologna e tra Forlì e Riccione; A/22: in dir. Nord rallentamenti con code tra Nogarole Rocca e Rovereto Sud; A/30: in dir. Sud rallentamenti dopo la Barriera di Mercato San Severino; A/15: in dir. Sud forti rallentamenti con code a tratti per 18 km in prossimità dell'allacciamento con l'A/12; A Villa San Giovanni si segnalano circa 2 ore di attesa per gli imbarchi per la Sicilia; Sulla A/3:"Salerno - Reggio Calabria": rallentamenti con code a tratti tra Sala Consilina e Lauria Nord in dir. Sud. Per una maggior fluidità lungo il tratto Padula-Buonabitacolo (km 104) - Lauria Nord (km 139), sono state adottate le seguenti misure, previste Piano Esodo 2009: il traffico diretto a Sud è stato convogliato su entrambe le carreggiate, che presentano una corsia per senso di marcia. Il traffico diretto a Nord viene deviato a Lauria Nord (km 139), diretto lungo SS 19, SS 585 loc. Fortino, SS 19, e fatto rientrare in A/3 a Padula-Buonabitacolo (km 104). Il traffico pesante, "in deroga" od autorizzato, diretto a Nord viene deviato a Lauria Nord (km 139), convogliato lungo SS 653, SS 92, SS 598 e fatto rientrare in A/3 ad Atena Lucana (km 84).

Red/Nes

© riproduzione riservata