Domenica 09 Agosto 2009

Berlusconi sul Mattino: Sud e salari, ecco il mio piano

Roma, 9 ago. (Apcom) - In un'intervista al Mattino Silvio Berlusconi anticipa i contenuti principali del suo piano per il Mezzogiorno. Se il Sud "è stato sempre fra le priorità del governo", il presidente del Consiglio ora vuole accelerare, con un modello in testa, quello del "New Deal" rooseveltiano. "Dobbiamo concepire l'intervento straordinario come un grande "New Deal" rooseveltiano, come un "Piano Marshall" per il sud", spiega il capo del governo, che esclude categoricamente che si voglia ricostituire la vecchia Cassa per il Mezzogiorno: "Pensiamo ad un istituto molto diverso" per il quale "il ruolo di guida non può che essere del premier". Berlusconi non manca di puntare il dito sulle "responsabilità delle classi dirigenti meridionali", poiché a fronte di tante risorse pubbliche "l'economia meridionale è diventata in questi anni meno competitiva". Un problema che sarà risolto "solo con il federalismo fiscale".

Fcs

© riproduzione riservata