Giovedì 13 Agosto 2009

Russia, cargo scomparso forse nel porto spagnolo di San Sebastian

Roma, 13 ago. (Apcom-Nuova Europa) - Una nave simile all'Arctic Sea, il cargo scomparso nell'Atlantico dal 28 luglio scorso con un equipaggio di 15 marinai russi, ha attraccato nel porto spagnolo di San Sebastian, nei Paesi Baschi. Lo ha riferito all'agenzia di stampa russa Interfax, Mike Voitenko, direttore della rivista marittima "Sovfrakht". "Ho ricevuto un sms che diceva che una nave ieri era arrivata nel porto spagnolo di San Sebastian. La nave in questione è lunga 98 metri che corrisponde alla lunghezza dell'Arctic Sea", ha spiegato Voitenko. Il cargo, salpato dalla Finlandia, sarebbe scomparso al largo delle coste portoghesi, dove il traffico navale è piuttosto intenso, senza lanciare alcun segnale di Sos. Il 4 agosto era atteso nel porto di Algeri, dove non è mai arrivato. Mosca ha inviato ieri delle unità della Marina nell'Atlantico a cercare la nave sparita nel nulla e anche i servizi di sicurezza sono stati incaricati del dossier.

Ihr/Orm

© riproduzione riservata