Giovedì 13 Agosto 2009

Messina, 17enne rimane folgorato da cavi elettrici

Roma, 13 ago. (Apcom) - Un ragazzo di 17 anni è morto oggi a Gaggi, in provincia di Messina, folgorato da una scossa elettrica. Il giovane stava aiutando il padre, muratore, a fare alcuni lavori di piastrellatura in una casa del paese. I carabinieri stanno esaminando la dinamica dell'incidente. Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo avrebbe toccato dei cavi scoperti. I militari stanno indagando sulle mansioni che il genitore affidava al ragazzo e sul rispetto delle misure di sicurezza. Per lui, infatti, spiegano, potrebbero configurarsi delle responsabilità.

Dpn

© riproduzione riservata