Giovedì 13 Agosto 2009

Superenalotto, il "6" inafferrabile, jackpot vola a 135,9 milioni

Roma, 13 ago. (Apcom) - Niente da fare: il "6" appare inafferrabile. Anche stasera la vincita di massima categoria è sfuggita ai giocatori del Superenalotto e il jackpot balza a quota 135,9 milioni di euro. La cifra messa in palio nel concorso di lunedì 17 sarà la più alta di sempre in Italia e in Europa, seconda nel mondo al momento solo al Powerball americano che sabato mette in gioco 149,3 milioni. L'ultima vincita di prima categoria del 2009 risale allo scorso 31 gennaio, quando cinque giocatori si spartirono quasi 40 milioni. Nel concorso odierno nessuno ha centrato il "5+", ma è stato indovinato un "5stella" da un milione e 22 mila euro a Vieste, in provincia di Foggia. Sono stati 53 i punti "5", ad ognuno dei quali vanno quasi 41 mila euro. In testa alla classifica dei numeri maggiormente ritardatari nella combinazione vincente troviamo il 30, che conta 57 turni di latitanza, a seguire il 42.

Agp

© riproduzione riservata