Venerdì 14 Agosto 2009

Usa, il consenso verso Obama scende al minimo, 47%

New York, 13 ago. (Apcom) - Per la prima volta il consenso nei confronti di Barack Obama scende sotto il 50 per cento. Un nuovo sondaggio Rasmussen suggerisce che l'approvazione degli americani riguardo al loro presidente è scivolata al minimo del 47 per cento. Mentre lo disapprova il 52% dei cittadini. Sebbene i sondaggi diano spesso numeri diversi, il loro andamento generale rivela un calo della popolarità di Obama. Secondo Cnn, il consenso nei suoi confronti è ancora al 56%, ma è crollato di almeno 7 punti rispetto a due mesi fa. Anche una recente indagine di Quinnipiac mostra un calo (7 punti), con approvazione al 50 per cento. Secondo il sondaggio Rasmussen, Obama è disapprovato completamente dal 37% degli elettori. Mentre i suoi fedelissimi sono il 29% del campione. In questo momento la popolarità di Obama, spiegano gli analisti, è penalizzata dal discusso programma di riforma sanitaria. Molti cittadini temono che finirà per aumentare le tasse.

Emc

© riproduzione riservata