Mercoledì 19 Agosto 2009

Portogallo/ Incendi, interrotta linea ferroviaria internazionale

Lisbona, 19 ago. (Apcom) - Numerosi incendi, aggravati da venti violenti, sono divampati nella regione settentrionale del Portogallo, causando l'interruzione di un'importante linea ferroviaria internazionale. Alle 17 di oggi sei focolai erano ancora attivi nei distretti di Guarda, Braganca, Vila Real e Viseu: oltre 500 i vigili del fuoco mobilitati, assistiti da una quindicina di elicotteri e aerei antincendio. Nel distretto di Viseu, la linea ferroviaria Beira Alta, che collega Figueira da Foz alla frontiera spagnola, e da lì in Francia, è stata interrotta a causa di un fuoco all'altezza di Mangualde (320 chilometri a nord-est di Lisbona): "La situazione è complicata e non sappiamo quando la linea potrà essere riaperta", indicano le ferrovie portoghesi. Tra il primo febbraio e il 15 agosto gli incendi in Portogallo hanno distrutto oltre 24.000 ettari di territorio.

Fcs

© riproduzione riservata