Giovedì 20 Agosto 2009

Usa/A un anno dal fallimento, crack Lehman Brothers diventa film

New York, 19 ago. (Apcom) - Un anno fa, a settembre, è iniziata la crisi che ha messo in ginocchio gli Stati Uniti e l'economia americana. Il simbolo della "tempesta perfetta" che ha colpito il sistema finanziario globale è stato il fallimento di Lehman Brothers, in una vicenda che si è impressa direttamente sulle pagine dei libri di storia e che ora diventerà un film per la televisione. A produrre "The last days of Lehman Brothers", gli ultimi giorni di Lehman Brothers, un film "ispirato a eventi realmente accaduti" il fine settimana del 12 settembre 2008, sarà l'emittente britannica Bbc che ha scelto un cast di tutto rispetto e noto al grande pubblico. Non si sa ancora quando il film, scritto da Craig Warner, sarà sui teleschermi, probabilmente il prossimo autunno. A impersonare l'allora segretario al Tesoro Henry Paulson sarà James Cromwell, che ha recitato in "L.A. Confidential", "Babe" e "24", mentre Corey Johnson, uno dei protagonisti di "United 93" e "The Bourne Ultimatum", vestirà i panni dell'amminitratore delegato di Lehman Richard Fuld.

Ars-Emc

© riproduzione riservata