Giovedì 20 Agosto 2009

Afghanistan, Obama: le elezioni un successo nonostante talebani

New York, 20 ago. (Apcom) - "Le elezioni in Afghanistan si presentano come un successo malgrado lo sforzo dei talebani di disturbarle". Il presidente americano, Barack Obama, ha così commentato la chiusura delle urne in Afghanistan le cui elezioni politiche sono attese da settimane per definire la futura strategia contro i terroristi. Nessun commento invece da parte della diplomazia americana sui numeri del voto la cui affluenza sembra per ora essere stata relativamente bassa. "E' troppo presto per esprimersi", ha commentato il portavoce del dipartimento di Stato, Philip Crowley, aggiungendo che "spetterà agli afgani stabilire se il risultato sia legittimo". Crowley ha tenuto però a sottolineare l'apprezzamento americano per il processo elettorale che ha portato al voto. "Apprezziamo il fatto che ci sia stato un vivo dibattito e un numero consistente di candidati e penso che il popolo afgano abbia risposto in modo molto positivo viste le circostanze molto, molto difficili", ha concluso il portavoce della diplomazia americana facendo riferimento alle violenze e agli attentati che hanno minato il Paese nella fase finale della consultazione.

Emc

© riproduzione riservata