Lunedì 24 Agosto 2009

Lombardia/ Milano, arrestato rapinatore accusato di 14 colpi

Milano, 24 ago. (Apcom) - Un rapinatore seriale di banche in trasferta, accusato di 14 "colpi" contro altrettanti istituti, è stato arrestato dalla Squadra Mobile della Questura di Milano grazie al sistema elettronico "Key Crime", che permette di prevedere le mosse dei rapinatori. Inserendo infatti nel sistema le riprese delle telecamere di sorveglianza e i dati riguardanti i reati già commessi, è possibile mettere in evidenza le analogie e individuare il colpevole. Altri tre rapinatori, specializzati in colpi contro i centri commerciali, sono stati poi arrestati dopo una rapina a "Il Gigante" di Cinisello Balsamo. "Key Crime" ha permesso si incastrare i tre anche per altri quattro episodi criminosi. Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa prevista per le 11 presso gli uffici della Squadra Mobile milanese.

Lme

© riproduzione riservata