Lunedì 24 Agosto 2009

Lockerbie/ Londra annulla il viaggio del principe Andrea in Libia

Edimburgo, 24 ago. (AP) - In seguito al controverso rilascio di Abdelbaset Ali Mohamed al Megrahi, l'unico condannato per l'attentato di Lockerbie, la Gran Bretagna ha deciso di annullare la visita del Principe Andrea in Libia prevista per il mese prossimo. Buckingham Palace ha fatto sapere oggi che non ci sarà alcun viaggio del principe nel paese africano. Andrea in passato si è più volte recato in Libia quale ambasciatore del commercio britannico e solo la settimana scorsa il suo ufficio stampa aveva detto che era in programma una nuova visita. Dopo la liberazione di Megrahi però i rapporti tra i due paesi sono molto tesi: la decisione è stata condannata sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti e il ministro scozzese della Giustizia oggi ha cercato di giustificare la cosa dicendo che la Libia aveva promesso un rientro discreto del detenuto. Invece l'attentatore è stato accolto a Tripoli come un eroe da una folla festante.

Chb

© riproduzione riservata