Martedì 25 Agosto 2009

Malaysia/ Premier a modella condannata a frustate: fai ricorso

Kuala Lumpur, 25 ago. (Ap) - Il primo ministro della Malaysia, Najib Razak, ha invitato la modella Kartika Sari Dewi Shukarno, la 32enne malaysiana che doveva essere frustata questa settimana per aver bevuto una birra, a fare ricorso. Secondo Najib è probabile che la sua richiesta riceva solidarietà dalle autorità islamiche. Kartika è stata arrestata dalla polizia incaricata di far rispettare la morale islamica per aver bevuto della birra in un bar di un hotel in una località balneare nel dicembre 2007. Il gesto le è costato una condanna a sei frustate con una canna di bambù da un tribunale il mese scorso per aver violato la Sharia, la legge islamica, che vieta ai musulmani di bere alcolici. "Ci sono ancora strade da percorrere per lei e le autorità competenti sono sensibili e rispettose di questi temi", ha aggiunto il premier. Le autorità islamiche hanno già dato un segnale quasi positivo, rinviando la punizione, prevista questa settimana, alla fine del mese sacro del Ramadan. Ieri Kartika ha fatto in tempo a salutare i parenti e il padre nella sua casa di Karai prima di essere prelevata da tre funzionari del governo, due donne e un uomo, e fatta salire su un furgoncino che in quattro ore circa di viaggio la doveva accompagnare fino a una prigione vicino a Kuala Lumpur. A sorpresa le autorità hanno rilasciato la ragazza, riaccompagnandola a casa dopo neanche mezz'ora.

Cuc

© riproduzione riservata