Martedì 25 Agosto 2009

Contratti/ Epifani: Cgil siederà a tutti i tavoli per rinnovi

Roma, 25 ago. (Apcom) - La Cgil si siederà a tutti i tavoli che si stanno aprendo per i rinnovi dei contratti, sebbene non abbia firmato l'accordo per la riforma del sistema contrattuale. Lo garantisce il segretario generale Guglielmo Epifani in un'intervista alla Stampa. "Le cose - spiega Epifani - vanno viste nella loro concretezza. Nonostante il no all'accordo, noi saremo responsabilmente seduti a tutti i tavoli. Si facciano dei buoni contratti nazionali - afferma - e se si ascolterà quel che ha da dire la Cgil, ci sarà anche la nostra firma con il voto dei lavoratori". Epifani rassicura anche il numero uno della Cisl, Raffaele Bonanni, sul rischio che le trattative sui rinnovi possano naufragare per l'assenza dei rappresentanti di Corso Italia. Bonanni, sottolinea il leader della Cgil, "può stare tranquillo, non siamo intenzionati ad abbandonare nessun tavolo. Si facciano dei buoni contratti nazionali e vedrà che ne avranno un beneficio anche le intese aziendali. Non siamo mai stati - conclude - ideologicamente contrari ai contratti di secondo livello. Tutti sanno i motivi per i quali non firmammo" l'accordo sulla riforma.

Glv

© riproduzione riservata