Martedì 25 Agosto 2009

F1/ Raikkonen:Ferrari a Spa non può vincere,ma podio è realistico

Roma, 25 ago. (Apcom) - Dopo i due podi consecutivi conquistati tra Budapest e Valencia, il finlandese Kimi Raikkonen non si fa troppe illusioni e ritiene che la vittoria sarà fuori dalla portata della Ferrari anche al prossimo Gran Premio del Belgio, in programma questo weekend sul circuito di Spa-Francorchamps, dodicesimo appuntamento del Mondiale di Formula 1. "L'obiettivo principale è mantenere lo standard delle ultime corse, il che significa cercare di salire sul podio ancora una volta", dice Raikkonen. "Al Gran Premio d'Europa sono scattato dalla sesta posizione in griglia, ho fatto una buona partenza e sono riuscito a chiudere ancora una volta terzo: credo sia difficile in questo momento aspettarsi qualcosa di più. Con questi punti siamo ancora davanti alla McLaren-Mercedes nel campionato costruttori e come squadra puntiamo a mantenere la terza posizione nel Mondiale". La Ferrari ha 5 punti di vantaggio sul team anglotedesco. "Non sarà facile riuscire a stargli davanti fino alla fine visto che la squadra ha già abbandonato lo sviluppo della monoposto di quest'anno per concentrarsi su quella del 2010", osserva Raikkonen.

CAW

© riproduzione riservata