Giovedì 27 Agosto 2009

Calcio/Avvenire contro Viminale: Tessera tifoso ormai barzelletta

Roma, 27 ago. (Apcom) - Avvenire critica duramente, con un editoriale in prima pagina, sia il Viminale colpevole di ritardi sulla tessera del tifoso sia i detrattori dell'iniziativa. Per il quotidiano dei vescovi il mondo del pallone "continua a farsi beffe delle disposizioni ministeriali" e "non ci stancheremo mai di denunciarlo". Da parte sua il Viminale "avrebbe potuto imporre subito un rigore ben diverso" visto che della tessera si parla dal 2008 che "ne abbiamo sentite tante" ma "i mesi sono passati, i club di calcio hanno fatto finta di dimenticarsene e quello che poteva essere un buon tentativo per difendere l'ordine pubblico è diventato una barzelletta". Avvenire considera poi "francamente ipocrita" la protesta dei tifosi che considerano la tessera una violazione della privacy.

Vep

© riproduzione riservata