Giovedì 27 Agosto 2009

Ciudad Juarez città più pericolosa del mondo, Baghdad la decima

Roma, 27 ago. (Apcom) - La messicana Ciudad Juarez è la città più pericolosa del mondo, seguita da Caracas e New Orleans: è quanto risulta da uno studio pubblicato dall'Ong messicana Consiglio Cittadino per la Pubblica Sicurezza (Ccsp). Lo studio prende in esame il numero di omicidi per centomila abitanti (in base alle notizie pubblicate dalla stampa e a fonti dell'Fbi): nel caso di Ciudad Juarez, vicina alla frontiera con gli Stati Uniti e teatro delle violenze delle bande dei narcotrafficanti, tale cifra è di 130 contro i 96 della capitale venezuelana e i 95 della città statunitense della Louisiana. Se la media dovesse rimanere invariata alla fine del 2009 gli omicidi nella città saranno 2.293, su un totale di circa un milione e mezzo di abitanti. Messicana anche la quarta città più pericolosa, Tijuana: seguono Città del Capo, Port Moresby, San Salvador, Medellin, Baltimora e a completare le prime dieci posizioni Baghdad con 40 omicidi ogni centomila abitanti.

Mgi

© riproduzione riservata