Venerdì 28 Agosto 2009

Crisi, Tremonti: Continua coro economisti maghi, stiano zitti

Rimini, 28 ago. (Apcom) - Gli economisti sono come i maghi, continuano a fare previsioni: stiano zitti per un anno o due così ne guadagnerebbero tutti. E' l'attacco del ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, agli economisti che, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale, continuano a fare previsioni sulla situazione economica ma difficilmente riescono ad azzeccarle. "Le riunioni degli economisti ricordano quelle dei maghi", ha detto Tremonti parlando alla platea del Meeting di Comunione e Liberazione che mercoledi aveva ascoltato le parole del governatore Mario Draghi. "Quello che fa effetto - ha aggiunto - è che il coro continua: se ci fosse buon senso da parte di tutti di starsene zitti per un anno o due ci guadagnerebbero loro stessi e ci guadagnerebbero tutti".

Gab-Pat

© riproduzione riservata