Venerdì 28 Agosto 2009

Crisi/ Tremonti: Peggiorato debito per salvare signori banche

Rimini, 28 ago. (Apcom) - Il debito è aumentato e il rapporto con il Pil è peggiorato perché in questa fase di crisi è aumentata la spesa "per salvare i signori delle banche". Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, dal Meeting di Cl torna ad attaccare i banchieri e critica la scelta di chi ha preferito aiutare le banche piuttosto che i cittadini. "La piccola differenza è che la tasca dei banchieri è dei banchieri, mentre quella di tutti è di tutti", afferma. Gab/Pat

MAZ

© riproduzione riservata