Sabato 29 Agosto 2009

Usa/ Legge darà a presidente controllo su web in caso emergenza

Roma, 29 ago. (Apcom) - Le società web e i gruppi per le libertà civili, riferisce l'emittente americana Cnet News, sono in allarme: il senato ha iniziato l'esame di un disegno di legge che prevede, in caso di stato di emergenza nazionale, il controllo diretto della Casa Bianca su internet. In situazioni estreme, le società private potrebbero essere disconnesse dal web. Nella bozza del provvedimento, ottenuta dall'emittente, si definisce un quadro in cui il presidente avrebbe la facoltà di dichiarare "un'emergenza di cibersicurezza", cosa che gli consentirebbe di bloccare temporaenamente tutte le reti "non governative". Tra le altre misure ventilate, la possibilità di introdurre un albo professionale per i "professionisti della cibersicurezza", nuova figura professionale che dovrebbe essere introdotta anche nel settore privato.

VGP

© riproduzione riservata