Sabato 29 Agosto 2009

Incendi/ CfS: Oggi 54 roghi,la Campania è la regione più colpita

Roma, 29 ago. (Apcom) - Sono 54 i roghi che hanno visto impegnato oggi il personale del corpo forestale dello Stato, regioni a statuto autonomo escluse. La Campania è stata la regione più colpita dalle fiamme con 29 incendi, seguita dalla Calabria con 7, dal Lazio con 6, dal Molise con 4, dalla Puglia con 3, dall'Abruzzo e dalla Basilicata ciascuna con 2 incendi e dalla Liguria con un solo rogo. Le province più colpite dalle fiamme sono state Salerno con 11 roghi, Benevento con 6, Caserta con 5, Napoli e Cosenza con 4 roghi ciascuna. Numerosi gli interventi di mezzi aerei forestali. Un elicottero NH500 Eagle 05, partito da Canale della Lingua, in provincia di Roma, è intervenuto per spegnere un incendio scoppiato nel comune di Fonte Nuova, dove le fiamme hanno colpito un'area marginalmente boscata, ma vicina ad alcune abitazioni. Lo stesso elicottero è poi intervenuto a Cesano, sempre in provincia di Roma, dove il fuoco ha distrutto circa 6 ettari di stoppie e alcuni ettari di macchia mediterranea. Le fiamme si sono propagate in direzione di centri abitati e strutture in legno adiacenti alle abitazioni. Inoltre, un elicottero AB412, partito da Pescara, è intervenuto nelle operazioni di spegnimento di un rogo divampato in località Pietrasecca, a Carsoli, in provincia dell`Aquila. Il fuoco, con un unico fronte da mille metri, ha messo a rischio circa 30 ettari di sterpaglie. Un altro AB412 è intervenuto in Basilicata, a Genzano di Lucania, in provincia di Potenza, per domare un incendio che ha mandato in fumo 3 ettari di sterpaglie, mettendone a rischio 30. Il rogo aveva due distinti fronti del fuoco da 500 metri.

Red/Gtz

© riproduzione riservata