Domenica 30 Agosto 2009

Musica/ Oasis, Noel Gallagher: contro di me intimidazioni

Londra, 29 ago. (Ap) - "Intimidazioni verbali e violente" sono alla radice della decisione di Noel Gallagher di lasciare gli Oasis: lo ha affermato lo stesso chitarrista in una lettera diffusa sul sito web della band inglese, nel quale chiede scusa per la cancellazione dei concerti europei. "Il livello della intimidazione violenta e verbale nei miei confronti e in quelli della mia famiglia, amici e compagni è divenuta intollerabile", scrive Gallagher senza fornire ulteriori dettagli. Nella lettera non vi è alcuna menzione del fratello Liam, indicato ieri come la principale causa per l'abbandono di Noel, che aveva dichiarato alla Bbc di non poter più lavorare con vocalist "neanche un giorno di più".

Mgi

© riproduzione riservata