Lunedì 31 Agosto 2009

Nuova influenza/ Il presidente della Colombia contagiato

Bogotà, 31 ago. (Ap) - Il ministro della protezione sociale ha annunciato che il presidente colombiano Alvaro Uribe è affetto dalla "nuova influenza" A/H1N1. Il capo dello Stato è ammalato da venerdì scorso, ma non è in condizioni gravi. Gli esami medici hanno confermato sabato che Uribe, 57 anni, è stato contagiato dal virus, ha riferito il ministro Diego Palacio in una conferenza stampa a Bogotà. Il presidente "non presenta alcun fattore di rischio" che potrebbe aggravare l'influenza e il suo stato di salute "evolve in modo soddisfacente" ha aggiunto il ministro. Uribe è curato nella sua residenza presidenziale. Alvaro Uribe ha cominciato a sentirsi male venerdì mentre partecipava a una riunione dei dirigenti sudamericani a Bariloche, in Argentina. le autorità colombiane stanno contattando le persone che Uribe ha potuto incontrare nell'occasione. La Colombia ha censito 621 casi confermati di influenza A/H1N1, 29 dei quali hanno portato alla morte del malato, secondo le autorità sanitarie.

Ard

© riproduzione riservata