Lunedì 31 Agosto 2009

Moto/ Lorenzo: Ora la vittoria finale è possibile

Roma, 31 ago. (Apcom) - Dopo il successo nel Gran Premio di Indianapolis, lo spagnolo della Yamaha Jorge Lorenzo crede nel successo finale del motomondiale, classe Motogp. La vittoria di ieri ha ridotto il gap da Valentino Rossi a 25 punti con cinque gare ancora da disputare. Lorenzo ha ammesso che ora l'impresa è praticabile: "Prima di ieri ho detto che era impossibile - ha detto ad Autosport lo spagnolo - ora dico che è difficile, ma non impossibile. E' possibile". "Se vuoi vincere - ha poi aggiunto - devi essere sempre al limite e negli ultimi due Gran premi ero al limite per cercare di vincere e sono caduto e perciò ero un po' deluso. Oggi la situazione è completamente cambiata. E' stato difficile mantenere la concentrazione per 20 giri perchè ero un po' annoiato, ma non potevo rilassarmi perchè se pensi ad un'altra cosa rischi di cascare". Sul prossimo Gran Premio che si correrà in Italia: "E' sempre difficile battere Velentino e ancora più difficile sarà farlo a casa sua. Ma Misano mi piace e cercherò di essere al top, almeno sul podio".

CAW

© riproduzione riservata