Martedì 08 Settembre 2009

Incendi/Genova, a Borgoratti e Bavari i roghi minacciano le case

Genova, 8 set. (Apcom) - Continuano a far paura gli incendi che da ieri pomeriggio stanno devastando centinaia di ettari di vegetazione nell'immediato entroterra genovese. Nelle zone di Borgoratti e Bavari le fiamme si stanno avvicinando pericolosamente alla case anche se l'unità di crisi, riunita fino a tarda sera in Prefettura, ha escluso evacuazioni di massa, almeno fino alle prime ore del mattino. In base all'evolversi della situazione saranno possibili, invece, sgomberi mirati di singoli edifici situati nelle zone più isolate, a poca distanza dalle fiamme. Meno critica la situazione sulle alture di Nervi dove i vigili del fuoco sarebbero finalmente riusciti a circoscrivere l'immenso rogo che dalle pendici del monte Moro si era propagato verso i quartieri collinari del levante cittadino. Situazione sotto controllo anche a Mele, nell'estremo ponente genovese ed a San Teodoro dove vengono segnalati roghi di dimensioni più contenute. A presidiare i punti più a rischio ed a contrastare l'avanzata delle fiamme saranno impegnati per tutta la notte circa 100 vigili del fuoco, nell'attesa che alle prime luci dell'alba si rialzino in volo i tre canadair che per tutta la giornata di oggi hanno bombardato con acqua di mare e liquido ritardante i principali focolai.

Fos

© riproduzione riservata