Martedì 08 Settembre 2009

Sudafrica 2010/ Lippi: Vincere domani per chiudere qualificazione

Roma, 8 set. (Apcom) - Domani contro la Bulgaria il ct della nazionale Marcello Lippi vuole chiudere il discorso qualificazione al mondiale di Sudafrica 2010. "La partita con la Bulgaria è la più importante perchè può chiudere il discorso qualificazione", ha spiegato il ct da Torino, sede del match. "Abbiamo armi superiori a quelle che ci vengono attribuite. Noi abbiamo qualità importanti sia tecniche che atletiche e vogliamo confermare di averle tutte". Nessuna preoccupazione per la scarsa vena realizzativa dell'attacco azzurro: "Mi interessa che la palla vada dentro anche se c'è una deviazione di un difensore o Buffon di testa. L'importante è vincere e qualificarci. La Bulgaria prende pochi gol? Allora finisce sicuro 0-0. Loro non li prendono e noi non li facciamo mai", ironizza il ct che non lascia trapelare nulla sulla formazione di domani. "La formazione non l'ho ancora decisa, vedrò domani mattina. Bisogna valutare bene i recuperi di tutti i giocatori, i piccoli acciacchi. Non parliamo di formazione. Mi interessa che recuperino tutto bene e che io abbia ampia scelta. Stavolta devo pensarci fino all'ultimo, tenendo conto del peso della partita di sabato é opportuno cambiare molto". Lippi si aspetta una Bulgaria che "proverà con tutte le sue forze di vedere se c'è la possibilità di arrivare seconda. E' una buona squdra di qualità che non ha mai perso. Noi rispettiamo gli avversari ma non abbiamo paura di nessuno".

CAW

© riproduzione riservata