Mercoledì 09 Settembre 2009

Scuola,da Consiglio ministri ok a norma 'salva precari'

Roma, 9 set. (Apcom) - Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla norma 'salva precari' messa a punto dal Ministero dell'Istruzione: "almeno 12-13 mila insegnanti" precari ai quali quest'anno non saranno rinnovate le supplenze annuali, ha detto Mariastella Gelmini a palazzo Chigi, potranno così beneficiare dell'indennità di disoccupazione, sulla base di un accordo con Ministero del Welfare e Inps. Secondo la norma (inserita nel decreto Ronchi e quindi in vigore appena pubblicata in Gazzetta ufficiale) i precari avranno un 'accesso preferenziale' a supplenze brevi e progetti scolastici speciali (sostegno agli studenti in difficoltà, lotta alla dispersione scolastica) e potranno essere inseriti in iniziative integrative organizzate dalle singole Regioni. Sav

MAZ

© riproduzione riservata