Mercoledì 09 Settembre 2009

F1/ Raikkonen: Anche a Monza obiettivo Ferrari resta il podio

Roma, 9 set. (Apcom) - Reduce dalla vittoria colta la settimana scorsa a Spa-Franchorchamps, la prima stagionale per la Ferrari, l'obiettivo del finlandese Kimi Raikkonen per il Gran Premio d'Italia del weekend è "mantenere la tendenza delle ultime corse", ovvero "restare sul podio". Raikkonen aveva infatti chiuso al terzo posto le precedenti gare di Budapest e Valencia. Ma per l'appuntamento di Monza, tredicesima tappa del Mondiale di Formula 1, ci sarà da rispondere con un grande risultati all'entusiasmo dei tifosi del Cavallino. "Questo è per noi uno dei Gran Premi più importanti dell'anno", dice Raikkonen dal suo blog. "Il successo di Spa è stato molto importante per la squadra: sotto il podio guardando i ragazzi potevo capire quanto quella vittoria significasse per loro, soprattutto in una stagione così difficile. Per me è stato bello poter sentire dopo tanto tempo l'inno finlandese e quello italiano l'uno dopo l'altro e sarebbe fantastico riuscirci ancora una volta da qui alla fine del campionato. Non ho mai vinto in una gara disputata in Italia ma mi è sempre piaciuto correre a Monza. Per me non c'è una pressione particolare ma so quanto tutta la squadra ci tiene a fare una bella figura in questa corsa". E come accaduto a Spa, Raikkonen spera che l'utilizzo del Kers possa regalare qualcosa in più alla sua monoposto: "Per essere competitivi bisogna affrontare bene i cordoli e questo non è stato uno dei punti di forza delle nostre macchine negli ultimi anni: vedremo quale sarà la situazione a partire da venerdì mattina", ha però ammesso il finlandese. "Avrò un nuovo compagno di squadra, Giancarlo Fisichella. Con lui ho sempre avuto un buon rapporto: è uno dei piloti più esperti in circolazione e insieme faremo del nostro meglio per aiutare la Ferrari a conservare il terzo posto nella classifica costruttori".

CAW

© riproduzione riservata