Lunedì 14 Settembre 2009

Topolino scende in piazza,protesta per la sanità alla Disney

New York, 14 set. (Apcom) - Nel regno dei cartoni animati non sono tutte rose e fiori negli ultimi tempi. I dipendenti della Disney Pictures sono diventati di fatto l'ultimo fronte di protesta nel dibattito sulla sanità americana. Centinaia di lavoratori sono scesi in piazza ad Anaheim, in California, per chiedere di ottenere una mantenere la propria copertura sanitaria. La settimana scorsa è stata messa in scena addirittura una manifestazione con pupazzi di Topolino e Biancaneve vestiti da malati per fermare i tagli voluti dai dirigenti della Disney, che da sempre definiscono la propria azienda "il miglior posto al mondo dove lavorare". La società, che ha registrato utili per 4,4 miliardi di dollari nel 2008, ha infatti proposto di ridurre la copertura sanitaria mettendo d'ora in poi a carico dei lavoratori il 25% delle spese assicurative. "Se questa cosa passa perderei tutto", ha detto una delle dipendenti del ristorante Disney di Anheim che ha uno dei suoi figli sulla sedia a rotelle a causa di un danno cerebrale. Il dibattito sulla riforma della sanità americana sbarca così anche tra i cartoni animati più famosi del mondo, che in quanto a previdenza sembrano condividere gli stessi problemi di tutte le aziende americane, alle prese con la crisi e con i tagli delle spese. Con il nuovo piano alcuni dipendenti dovrebbero pagare anche 500 dollari al mese di spese sanitarie. "A noi interessa il benessere dei lavoratori e siamo impegnati perché abbiano una previdenza sanitaria affidabile e di qualità", a detto al Los Angeles Times la portavoce della società, Suzi Brown. La protesta è stata organizzata in occasione dell'apertura della D23 Disney Expo ed è solo l'ultima in America a seguito dell'impennata dei costi sanitari degli ultimi anni. I sindacati promettono intanto battaglia per evitare che i dipendenti debbano in futuro fare affidamento sulla previdenza pubblica. Un dibattito tanto più acceso dopo gli incidenti nei parchi giochi della società verificatisi negli ultimi mesi che sono costati la vita a diversi lavoratori in Florida.

Bat-Emc

© riproduzione riservata