Martedì 15 Settembre 2009

South Stream/ Francese Edf vuole partecipare a progetto gasdotto

Mosca, 15 set. (Apcom) - Il gruppo francese Edf intende partecipare al progetto di costruzione del gasdotto South Stream che collegherà la Russia all'Europa attraverso la Turchia. Lo scrive oggi il quotidiano russo Kommersant. Il gigante russo del gas - che con Eni ha costituito la società South Stream AG (50% Eni, 50% Gazprom) per la costruzione del nuovo gasdotto prevista entro il 2015 - ed Edf "firmeranno preso un memorandum di cooperazione", ha dichiarato una fonte in seno al governo russo, citata dal giornale. Il documento prevede che il gruppo francese ottenga "almeno il 10% delle azioni in South Stream in cambio della firma di accordi a lungo termine per la fornitura di gas russo" per le centrali elettriche di Edf. I negoziati sono stati avviati sei mesi fa e hanno subito una forte accelerazione durante l'estate. Il memorandum, indica la stesa fonte, potrebbe essere firmato a fine settembre nel corso di una visita del numero uno di Gazprom, Alexei Miller, in Francia. (con fonte afp)

Fcs

© riproduzione riservata