Afghanistan, McChrystal pronto a chiedere altri 40.000 soldati

Afghanistan, McChrystal pronto a chiedere altri 40.000 soldati La decisione sarebbe già stata presa, presto annuncio ufficiale

Afghanistan, McChrystal pronto a chiedere altri 40.000 soldati
New York, 17 set. (Apcom) - Fra i 30 e i 40.000 soldati. Sarebbe questo il numero di uomini che il comandante in capo delle forze alleate in Afghanistan, Stanley McChrystal, si appresta a chiedere alla Casa Bianca in aggiunta alle truppe già schierate. Lo rivelano fonti militari vicine al comando americano a Kabul, riportate dalla Cnn, secondo le quali il generale statunitense avrebbe già preso la sua decisione, che dovrebbe a questo punto solo essere formalizzata.Se confermata la cifra sarebbe più alta delle previsioni effettuate nelle ultime settimane dagli analisti, che parlavano di circa 25.000 uomini in più per dare alla guerra la svolta richiesta dal Pentagono. La Casa Bianca ha più volte chiarito che una decisione su eventuali rinforzi non è imminente ma da mesi le voci di un invio di nuove truppe si sono fatte sempre più insistenti, alla luce delle difficoltà riportate dalle truppe durante l'estate.La richiesta arriverà con ogni probabilità nelle prossime settimane a Washington dove però l'amministrazione democratica fa i conti da tempo con il crollo dei consensi nei confronti della guerra da parte dell'opinione pubblica. Secondo un recente sondaggio della stessa Cnn appena il 39% degli americani appoggia ancora le operazioni militari a Kabul.Stando al piano firmato da Barack Obama all'inizio dell'anno, e al recente annuncio del Pentagono di inviare altri 3.000 uomini per ridurre il numero di attentati, entro dicembre gli Stati Uniti avranno complessivamente 71.000 soldati in Afghanistan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA