Martedì 22 Settembre 2009

Usa/ Obama a Letterman: "Ero nero anche prima d'essere eletto"

New York, 22 set. (Ap) - Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha concesso una intervista registrata a David Letterman, il presentatore di "Late Night Show" sulla rete Cbs. A Letterman che gli chiedeva il motivo per cui ha trovato interesse a partecipare al suo show, Obama - che in precedenza aveva ascoltato nel programma una donna parlare di una patata a forma di cuore - ha detto che è venuto per vedere la patata, che ha definito notevole. Sullo stesso tono, il presidente statunitense ha risposto a domande sulle reazioni di rigetto del suo piano di riforma della sanità e sul fatto che il razzismo può giocare un ruolo: "Per prima cosa, penso che sia importante che voi vi rendiate conto che io ero nero anche prima di essere eletto". La frase ha scatenato l'ilarità del pubblico. Parlando di economia, Obama ha dichiarato che la disoccupazione sarà ancora un grosso problema per almeno un anno ancora. Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è attualmente del 9,7 per cento, il dato peggiore dal 1983. Ma, ha assicurato Obama, l'economia si riprenderà con più forza che mai. Sull'Afghanistan, il presidente ha detto di sapere che c'è chi chiede di riportare a casa i soldati e chi al contrario chiede di aumentare la presenza militare dell'Alleanza contro gli insorti. Il comandante in capo statunitense ha sottolineato sempre ieri che la guerra potrebbe essere perduta senza un rafforzamento degli effettivi. Obama ha subito chiarito che è troppo presto per pronunciarsi, aggiungendo che non prenderà una decisione fino a quando non avrà ottenuto un rapporto completo sulla situazione, ciò che gli permetterà di definire la futura strategia militare. "Porrò domande molto dure" ha detto Obama.

Ard

© riproduzione riservata