Martedì 22 Settembre 2009

Sequestrati a Malpensa bond per 103,5 mld dollari

Roma, 22 set. (Apcom) - E' scattato a Malpensa il più grosso sequestro di bond Usa, più alto di quello del 4 giugno scorso, quando vennero sequestrati 96 miliardi di dollari a due giapponesi: si tratta di oltre 103 miliardi di dollari. Ora si dovrà verificare se siano falsi o meno.I funzionari doganali del servizio antifrode della sezione operativa territoriale di Malpensa, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, hanno scoperto e sequestrato, in una spedizione effettuata tramite courier proveniente dalle Filippine e destinata in Italia, 207 Federal Reserv Bond 1934 Series, del valore di 500.000.000 dollari ciascuno, per un valore complessivo di 103,5 miliardi di dollari. Il sequestro dei titoli di credito è stato disposto dalla Procura della Repubblica di Busto Arsizio.

Red/Apa

© riproduzione riservata