Roma, cade dal balcone e muore: in casa figlia senza vita

Roma, cade dal balcone e muore: in casa figlia senza vita Possibile omicidio-suicidio: lei disabile, lui aveva un tumore

Roma, cade dal balcone e muore: in casa figlia senza vita
Roma, 30 set. (Apcom) - Possibile caso di omicidio-suicidio a Roma. Un uomo di 66 anni è morto cadendo da un balcone della propria abitazione in via Bellegra 104, zona Centocelle. In casa la polizia ha trovato il cadavere della figlia, 47 anni, disabile con gravi problemi psichici e di deambulazione: era in bagno, adagiato vicino la vasca, con i capelli bagnati.Secondo la polizia, sul posto con la Squadra mobile, potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio. L'uomo, che proprio oggi avrebbe scoperto di essere malato di tumore, avrebbe ucciso la figlia affogandola, quindi si sarebbe ucciso gettandosi dal balcone.A chiamare il 113 è stato un passante. Nell'appartamento abita anche la moglie dell'anziano, che al momento del fatto non era in casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA