Giovedì 01 Ottobre 2009

Scoperta in Sicilia maxi truffa all'Inps: 467 denunciati da Gdf

Roma, 1 ott. (Apcom) - Una maxi truffa messa in atto a danno dell'INPS è stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Sciacca, in provincia di Agrigento. Le indagini delle fiamme gialle, coordinate dalla Procura della Repubblica della città termale, hanno consentito di accertare l'indebita percezione di circa 800 indennità di disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti erogate dall'istituto di previdenza, con un conseguente danno per l'erario pari ad oltre 2 milioni e duecentomila euro. Denunciate 467 persone, tra cui un ex dipendente del locale ufficio INPS, per truffa aggravata ai danni dello Stato e falso ideologico. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 16 presso gli uffici della Procura della Repubblica di Sciacca (AG), cui parteciperà il Procuratore della Repubblica di Sciacca, dott. Vincenzo Pantaleo e il Comandante Regionale Sicilia della Guardia di Finanza, Gen. Div. Domenico Achille.

Red/Nes

© riproduzione riservata