Sabato 03 Ottobre 2009

Fmi/ Problemi crescita Italia vanno ben oltre questa recessione

Istanbul, 3 ott. (Apcom) - I problemi dell'economia italiana vanno "ben oltre" la recessione in corso e si ricollegano alla perdita di produttività del Paese e a riforme strutturali che devono essere varate "con molto più impegno". Il Fondo Monetario Internazionale, che nei giorni scorsi ha rivisto al rialzo le sue previsioni di crescita del Pil per il 2010 per l'Italia con una crescita positiva dello 0,2% dopo il crollo del 5,1% stimato per quest'anno torna, per bocca del vice direttore del dipartimento europeo Ajaj Chopra, a sollecitare riforme strutturali per il Paese. "I problemi di crescita dell'Italia - ha detto Chopra nella conferenza stampa di presentazione dell'Outlook per l'Europa - vanno ben oltre questa recessione ma dipendono dal basso potenziale di crescita. Con produttività declinante dell'ultimo decennio, redditi stagnanti mentre si è aperto ulteriormente un gap di produttività. Bisogna agire - sottolinea Chopra - con molto più impegno per affrontare gli impedimenti strutturali alla crescita". BOL 030914 ott 09

MAZ

© riproduzione riservata