Sabato 03 Ottobre 2009

Ue, Berlusconi: Sì Irlanda a Trattato Lisbona è passo decisivo

Roma, 3 ott. (Apcom) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, si dichiara "felice per la decisione del popolo irlandese di dire 'sì' al Trattato di Lisbona", "mi congratulo con il Primo Ministro Cowen per questo successo". "Il 'sì' irlandese - sottolinea in una nota - rappresenta un passo decisivo verso l`entrata in vigore del Trattato, che ci consentirà di avere un`Europa più forte ed efficace". "Mi auguro - prosegue Berlusconi - che il messaggio positivo che viene dall`Irlanda sia raccolto anche da quegli Stati membri che non hanno ancora completato la ratifica, nonostante i loro Parlamenti si siano già espressi a favore. Rimaniamo fedeli all`obiettivo dell`entrata in vigore del Trattato di Lisbona entro la fine dell`anno".

Red/Pol

© riproduzione riservata