Mercoledì 07 Ottobre 2009

Abu Mazen, Frattini e Alemanno oggi inaugurano nuova sede Anp

Roma, 7 ott. (Apcom) - Oggi alle 11, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il presidente dell`Anp Abu Mazen e il ministro degli Affari Esteri, Franco Frattini, inaugurano la nuova sede della Delegazione Generale Palestinese, in viale Baccelli 10. Da anni la rappresentanza dell'Anp - ha spiegato in una nota il Campidoglio - non aveva un'adeguata sistemazione nella Capitale, dal momento che l`immobile dove si trovava in precedenza era stato ceduto all'Ospedale San Giovanni, mettendo così la delegazione nelle condizioni di negoziare l'uscita con l'Ente ospedaliero. Già nel corso del primo incontro tra il sindaco Alemanno e il presidente Abu Mazen, nel luglio 2008, il leader palestinese aveva richiesto l'interessamento del Sindaco per risolvere l`annosa questione. Alla cerimonia di inaugurazione sono previsti gli interventi del Delegato palestinese Sabri Atteeya, l`Ambasciatore libanese Melhem Mistou, nella veste di decano degli Ambasciatori della Lega Araba, del sindaco Gianni Alemanno, del Ministro Franco Frattini e del presidente Abu Mazen. Arrivato ieri pomeriggio a Roma, Abu Mazen sarà impegnato in colloqui politici ai massimi livelli, compreso un incontro giovedì in Vaticano con papa Ratzinger. Il rilancio del processo di pace in Medio Oriente è al centro della visita in Italia del leader palestinese, alla luce del summit trilaterale di New York - lo scorso 22 settembre - fra Abu Mazen, il presidente Usa Barack Obama e il premier israeliano Benjamin Netanyahu. Alle 10, oggi, il presidente dell'Autorità palestinese sarà ricevuto dal capo dello Stato Giorgio Napolitano al Quirinale. Alle 13.30 è in agenda l'incontro con il premier Silvio Berlusconi a palazzo Chigi, mentre in serata Abu Mazen vedrà il presidente della Camera Gianfranco Fini. L'udienza dal pontefice giovedì a mezzogiorno, sarà l'ultimo appuntamento prima della partenza dall'Italia del leader palestinese.

Aqu

© riproduzione riservata