Mercoledì 07 Ottobre 2009

M.O./ Berlusconi: Insistiamo perché Israele congeli insediamenti

Roma, 7 ott. (Apcom) - "Sosteniamo il presidente Abbas nell'opera che sta conducendo per il rafforzamento della democrazia, per il rilancio economia, per il rafforzamento degli apparati di sicurezza. Insistiamo con i nostri amici di Israele affinché il primo passo per realizzare una ripresa concreta dei negoziati è quella del congelamento dei loro insediamenti". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, il presidente dell`Autorità nazionale palestinese, Mahmud Abbas 'Abu Mazen'.

Bac/Spr

© riproduzione riservata