Venerdì 16 Ottobre 2009

RomaFestival/ Oggi Italia in gara con "Viola di mare" di Maiorca

Roma, 16 ott. (Apcom) - Dopo l'apertura con "Triage" del premio Oscar Danis Tanovic, oggi al Festival Internazionale del Film di Roma sarà la volta del primo film italiano in concorso "Viola di mare" di Donatella Maiorca e dell'atteso duetto aperto al pubblico Gabriele Muccino-Giuseppe Tornatore. Il primo titolo italiano in gara, "Viola di mare", ha fatto già parlare di se' per il delicato tema che affronta, quello dell'omosessualità femminile nella Sicilia dell'800. Sul red carpet sono attese le attrici protagoniste Valeria Solarino, Isabella Ragonese e Maria Grazia Cucinotta anche in veste di produttrice. In Concorso sarà presentato inoltre "Dawson Isla 10" del regista Miguel Littin sul colpo di Stato in Cile che rovesciò il governo di Salvator Allende. Fuori concorso sarà la volta di "The City if your Final Destination" di James Ivory con Anthony Hopkins e Laura Linney. MAW9555 4 spe gn00 089 ITA0555; Apc-RomaFestival/Domani Italia in gara con "Viola di mare" di Maiorca Il duetto Muccino-Tornatore e fuori concorso Ivory e Hallstrom Roma, 15 ott. (Apcom) - Dopo l'apertura con "Triage" del premio Oscar Danis Tanovic, domani al Festival Internazionale del Film di Roma sarà la volta del primo film italiano in concorso "Viola di mare" di Donatella Maiorca e dell'atteso duetto aperto al pubblico Gabriele Muccino-Giuseppe Tornatore. Il primo titolo italiano in gara, "Viola di mare", ha fatto già parlare di se' per il delicato tema che affronta, quello dell'omosessualità femminile nella Sicilia dell'800. Sul red carpet sono attese le attrici protagoniste Valeria Solarino, Isabella Ragonese e Maria Grazia Cucinotta anche in veste di produttrice. In Concorso sarà presentato inoltre "Dawson Isla 10" del regista Miguel Littin sul colpo di Stato in Cile che rovesciò il governo di Salvator Allende. Fuori concorso sarà la volta di "The City if your Final Destination" di James Ivory con Anthony Hopkins e Laura Linney. Il regista arriverà a Roma e sabato incontrerà il pubblico in una delle conversazioni con i protagonisti del cinema organizzati dal mensile Ciak. L'altro titolo in anteprima, in collaborazione con 'Alice nella Città' è "Hachiko: A Dog's Story" di Lasse Hallstrom, riadattamento americano di un famoso racconto giapponese ispirato a una vicenda vera sull'amicizia tra un cane e il suo padrone. Nel cast c'è Richard Gere che sabato incontrerà il pubblico del Festival. Sempre nella sezione dedicata ai bambini, in concorso "Skellig" di Annabel Jankel e "The be all and end All" di Bruce Webb. Tra gli altri appuntamenti in programma, il documentario "Omaggio a Roma" di Franco Zeffirelli con Monica Bellucci (che non sfilerà sulla passerella) e Andrea Bocelli, l'omaggio a Heath Ledger alle 17 nella sezione 'L'Altro Cinema-Extra', con la presentazione in anteprima di materiale d'archivio dell'attore australiano scomparso che si cimentava come regista. Alle 18,Gabriele Muccino e Giuseppe Tornatore incontreranno il pubblico dell'Auditorium Parco della Musica di Roma per raccontare i segreti del loro lavoro e presentare le scene che uno ama dei film dell'altro.

LUa

© riproduzione riservata