Venerdì 16 Ottobre 2009

Moto/ Rossi: Io in Ducati? Impossibile anche perché non voglio

Roma, 16 ott. (Apcom) - Valentino Rossi non passerà alla Ducati nel 2010. Per due motivi: perché è sotto contratto con la Yamaha e perché un trasferimento al team di Borgo Panigale non rientra nei piani dell'otto volte campione del mondo. "Sinceramente non ne capisco il motivo", ha detto Rossi dal sito del motomondiale commentando notizie della stampa italiana: "E' impossibile al cento per cento", ha assicurato, "perché ho un contratto con Yamaha. Non è possibile un trasferimento in Ducati il prossimo anno, anche perché non voglio".

Grd-Caw

© riproduzione riservata