Venerdì 16 Ottobre 2009

Afghanistan/Scoop Times, Parigi: nessun dubbio su smentita Italia

Roma, 16 ott. (Apcom) - Il ministro francese della Difesa Hervé Morin ha dichiarato oggi che non intende "rimettere in discussione la parola del governo italiano" che ha formalmente smentito le informazioni del Times sul presunto pagamento dei talebani in Afghanistan. "Non serve rimettere in discussione la parola del governo italiano", ha dichiarato Morin alla stampa a bordo dell'aereo che lo ha condotto a Saint Denis de la Reunion, dipartimento francese d'oltremare, dove oggi inizia un tour nell'Oceano Indiano che lo condurrà anche a Mayotte e alle Seychelles. "Le autorità italiane hanno già risposto", ha proseguito il il ministro spiegando che "la loro risposta basta, senza avere bisogno di una nuova richiesta" di chiarimenti. Il quotidiano britannico The Times ha riferito ieri che i servizi segreti italiani avrebbero versato decine di migliaia di dollari ai comandanti talebani e ai signori della guerra afgani per mantenere la pace nella regione di Sarubi, a est di Kabul. Sempre secondo il Times, i 10 soldati francesi uccisi in un'imboscata in questa regione nell'agosto 2008 avevano sottovalutato il rischio della loro missione perché gli italiani non li avrebbero informati sul pagamento ai talebani. Il governo italiano ha definito queste affermazioni "completamente infondate". Il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha parlato di "spazzatura" ed ha annunciato querela. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata