Lunedì 19 Ottobre 2009

Calcio/ Milan torna a volare, Samp non aggancia l'Inter in vetta

Roma, 18 ott. (Apcom) - Un Milan a trazione brasiliana rimonta e batte la Roma nel posticipo dell'ottava giornata di Serie A. A San Siro il gol di Jeremy Menez dopo 3' minuti illude i giallorossi che sprecano molto nella prima frazione e subiscono poi il ritorno dei rossoneri nella ripresa. Ronaldinho su rigore e Pato firmano la terza vittoria stagionale della squadra di Leonardo che risale la classifica agganciando il Palermo a 12 punti. La Roma resta ferma a quota 11. Nelle gare pomeridiane della domenica la Sampdoria non è riuscita ad agganciare l'Inter in vetta alla classifica. I doriani di Luigi Delneri hanno impattato 1-1 allo stadio Olimpico contro la Lazio (Matuzalem ha risposto a Giampaolo Pazzini), e hanno perso l'opportunità di ritornare al primo posto, lasciato in solitaria i nerazzurri di Josè Mourinho, che sabato si erano imposti con un netto 5-0 in casa del Genoa. Nelle zone alte della classifica figurano poi Juventus e Fiorentina, che sabato si erano spartite la posta (1-1) nel primo anticipo del sabato. Al quinto posto sale il sorprendente Parma di Francesco Guidolin grazie al successo per 1-0 contro il Siena (ha deciso Valeri Bojinov). Ottimo il successo anche del Palermo di Walter Zenga che si è imposto per 2-1 sul Livorno, fanalino di coda della Serie A, grazie alla rete nel finale di Federico Balzaretti. In questa ottava giornata è arrivato anche il primo successo stagionale per l'Atalanta di Antonio Conte (3-1 in casa dell'Udinese). Bene anche il Bari che ha vinto in trasferta allo stadio Bentegodi di Verona contro il Chievo per 2-1 e con lo stesso risultato hanno ottenuto i tre punti pure il Catania contro il Cagliari allo stadio Massimino ed il Napoli al San Paolo contro il Bologna (rete decisiva di Cristian Maggio al 91') nella prima gara sulla panchina partenopea di Walter Mazzarri.

CAW

© riproduzione riservata